Le nomination dei Critics’ Choice Awards 2018 sono qui!

critics-choice-awards-logo1

L’11 gennaio 2018 avranno luogo i Critics’ Choice Awards. Questa cerimonia viene presentata annualmente dalla Broadcast Television Journalists Association (BTJA) negli Stati Uniti d’America. La prima edizione ha avuto luogo nel 2011. Vengono premiati sia fil che serie tv. Noi ci concentreremo sulle seconde. Vediamo chi si è aggiudicato la nomination quest’anno!

Migliore serie drammatica thiisau

  • American Gods (Starz)
  • Game of Thrones (HBO)
  • Stranger Things (Netflix)
  • The Crown (Netflix)
  • The Handmaid’s Tale (Hulu)
  • This Is Us (NBC)

Migliore attrice in una serie drammaticaElisabeth_Moss

  • Caitriona Balfe (Outlander – Starz)
  • Christine Baranski (The Good Fight – CBS All Access)
  • Claire Foy (The Crown – Netflix)
  • Elisabeth Moss (The Handmaid’s Tale – Hulu)
  • Robin Wright (House of Cards – Netflix)
  • Tatiana Maslany (Orphan Black – BBC America)

Migliore attore in una serie drammaticaSterling_K_Brown

  • Bob Odenkirk (Better Call Saul – AMC)
  • Freddie Highmore (Bates Motel – A&E)
  • Ian McShane (American Gods – Starz)
  • Liev Schreiber (Ray Donovan – Showtime)
  • Paul Giamatti (Billions – Showtime)
  • Sterling K. Brown (This Is Us – NBC)

Migliore attrice non protagonista in una serie drammaticaMargo_Martindale

  • Ann Dowd (The Handmaid’s Tale – Hulu)
  • Chrissy Metz (This Is Us – NBC)
  • Cush Jumbo (The Good Fight – CBS All Access)
  • Emilia Clarke (Game of Thrones – HBO)
  • Gillian Anderson (American Gods – Starz)
  • Margo Martindale (Sneaky Pete – Amazon Prime Video)

Migliore attore non protagonista in una serie drammaticaPeter_Dinklage

  • Asia Kate Dillon (Billions – Showtime)
  • Bobby Cannabale (Mr. Robot – USA)
  • David Harbour (Stranger Things – Netflix)
  • Delroy Lindo (The Good Fight – CBS All Access)
  • Michael McKean (Better Call Saul – AMC)
  • Peter Dinklage (Game of Thrones – HBO)

Migliore serie comedy                        The Big Bang Theory.jpg

  • Black-ish (ABC)
  • GLOW (Netflix)
  • Modern Family (ABC)
  • Patriot (Amazon Prime Video)
  • The Big Bang Theory (CBS)
  • The Marvelous Mrs. Masel (Amazon Prime Video)

Migliore attrice in una serie comedyAlison_Brie

  • Alison Brie (GLOW – Netflix)
  • Constance Wu (Fresh Off the Boat (ABC)
  • Ellie Kemper (Unbreakable Kimmy Schmidt – Netflix)
  • Kristen Bell (The Good Place – NBC)
  • Rachel Brosnahan  (The Marvelous Mrs. Maisel – Amazon Prime Video)
  • Sutton Foster (Younger – TV Land)

Migliore attore in una serie comedyAziz_Ansari

  • Anthony Anderson (Black-ish – ABC)
  • Aziz Ansari (Master of None – Netflix)
  • Hank Azaria (Brockmire – IFC)
  • Randall Park (Fresh Off the Boat – ABC)
  • Ted Danson  (The Good Place – NBC)
  • Thomas Middleditch (Silicon Valley – HBO)

Migliore attrice non protagonista in una serie comedyAlex_Borstein.jpg

  • Alessandra Mastronardi (Master of None – Netflix)
  • Alex Borstein (The Marvelous Mrs. Maisel – Amazon Prime Video)
  • Betty Gilpin (GLOW – Netflix)
  • Jenifer Lewis (Black-ish – ABC)
  • Mayim Bialik (The Big Bang Theory – CBS)
  • Rita Moreno (One Day at a Time – Netflix)

Migliore attore non protagonista in una serie comedyKumail_Nanjiani.png

  • Ed O’Neill (Modern Family – ABC)
  • Kumail Nanjiani (Silicon Valley – HBO)
  • Marc Maron (GLOW – Netflix)
  • Sean Hayes (Will & Grace – NBC)
  • Tituss Burgess (Unbeakable Kimmy Schmidt – Netflix)
  • Walton Goggins (Vice Principals – HBO)

Migliore mini-serieAmerican_Vandal

  • American Vandal (Netflix)
  • Big Little Lies (HBO)
  • Fargo (FX)
  • Feud: Bette and Joan (FX)
  • Godless (Netflix)
  • The Long Road Home (National Geographic)

Migliore film per la televisioneThe_Immortal_Lif

  • I Am Elizabeth Smart (Lifetime)
  • Flint (Lifetime)
  • Sherlock: The Lying detective (PBS)
  • The Immortal Life of Henrietta Lacks (HBO)
  • The Wizard of Lies (HBO)

Migliore attrice in una mini-serie o in un film per la televisioneAlana_Boden

  • Alana Boden (I Am Elizabeth Smart – Lifetime)
  • Carrie Coon (Fargo – FX)
  • Jessica Biel (The Sinner – USA)
  • Jessica Lange (Feud: Bette and Joan – FX)
  • Nicole Kidman (Big Little Lies – HBO)
  • Reese Wihterspoon (Big Little Lies – HBO)

Migliore attore in una mini-serie o in un film per la televisioneEvan_Peters.png

  • Bill Pullman (The Sinner – USA)
  • Evan Peters (American Horror Story: Cult – FX)
  • Ewan McGregor (Gargo – FX)
  • Jack O’Connell (Godless – Netflix)
  • Jeff Daniels (Godless – Netflix)
  • Jimmy Tatro (American Vandal – Netflix)
  • Robert De Niro (The Wizard of Lies – HBO)

Migliore attrice non protagonista in una mini-serie o in un film per la televisioneRegina_King

  • Jackie Hoffman (Feud: Bette and Joan)
  • Judy Davis (Feud: Bette and Joan – FX)
  • Laura Dern (Big Little Lies – HBO)
  • Mary Elizabeth Winstead (Fargo – FX)
  • Michelle Pfeiffer (The Wizard of Lies – HBO)
  • Regina King (American Crime – ABC)

Migliore attore non protagonista in una mini-serie o in un film per la televisioneDavid_Thewlis

  • Alexander Skarsgard (Big Little Lies – HBO)
  • Alfred Molina (Feud: Bette and Joan – FX)
  • Benito Martinez (American Cimre – ABC)
  • David Thewlis (Fargo – FX)
  • Johnny Flynn (Genius – National Geographic)
  • Stanley Tucci (Feud: Bette and Joan – FX)

Migliore talk showHarry

  • Harry (syndicated)
  • Ellen (NBC)
  • Jimmy Kimmel Live! (ABC)
  • The Late Late Show with Hames Corden (CBS)
  • The Tonight Show Starring Jimmy Fallon (NBC)
  • Watch What Happens Live with Andy Cohen (Bravo)

Chi si merita di vincere?

 

Series-in-Progress #1: A&E, ABC, AMC

Series-in-Progress è una serie di 6 articoli in cui verranno elencati i progetti e le novità che le reti televisive statunitensi porteranno sui piccoli schermi nei prossimi mesi e anni. I nuovi progetti sono tanti, troppi da inserire in un unico pezzo, così verranno divisi in 6 diversi articoli, in ordine alfabetico. Di alcune serie si sa poco o niente, ancora, ma per altre abbiamo già informazioni interessanti.

A&E      OCT                                                                                      O.C.T.: Occult Crimes Taskforce E’ una serie basata su una mini-serie (omonima) di fumetti, usciti in 4 numeri tra il 2006 e il 2007. L’idea originale è dell’attrice Rosario Dawson che ha ideato il personaggio principale simile a sé. Il progetto è in lavorazione dal 2012, ma nonostante questo non si ha ancora una data di uscita della serie e non c’è un cast definitivo. Uno dei produttori è Gale Ann Hurd, produttrice di The Walking Dead. La serie narra le vicende della squadra OCT, a New York, che si occupa di risolvere i casi di origine occulta. Deve difendere Manhattan dalla contaminazione magica.

Altri progetti in corso per A&E: Revival; Untitled Cult Project

ABC  

alex-incAlex, Inc. e’ una sitcom che uscirà nella prima metà del 2018. e’ basata sul podcast “StartUp”. il protagonista sarà interpretato da Zach Braff. Narra di un giornalista radiofonico, con moglie e figli, che decide di lasciare il lavoro per aprire un’attività tutta sua.

Deception è una serie crime che verrà distribuita nella prima metà del 2018. Racconta di un illusionista che viene rovinato da uno scandalo, così diventa il primo consulente illusionista dell’FBI e aiuta a risolvere i crimini.

For the People e’ un legal drama che uscirà nella prima metà del 2018. La serie si svolge a New York e segue le vicende di un gruppo di neo-avvocati che lavora per la difesa e per l’accusa, mentre hanno a che fare con i loro problemi personali. Una dei protagonisti sarà interpretata da Britt Robertson.

Roseanne La famosissima sitcom in onda su ABC dal 1988 al 1997 otterrà un revival che andrà in onda nella primavera 2018 e che vedrà tornare tutto il cast originale (oltre alcune aggiunte). la stagione sarà composta da 8 episodi.

Splitting Up Together sitcom che andrà in onda nella prima metà del 2018, basata su una sitcom danese. Tra i produttori della serie spicca il nome di Ellen DeGeneres. Narra le vicende di una coppia la cui passione viene riaccesa dal divorzio. Tra gli interpreti ci sono Jenna Fischer, Oliver Hudson e Lindsay Price.

Altri progetti in corso per ABC: The Crossing; un reboot live action di The Jatsons; uno spin-off di Grey’s Anatomy; Household Name; Salamander; una comedy sui supereroi; White Dave; un progetto con Ryan Seacrest.

AMC   

Dietland Basata su un libro omonimo, la serie parla di una ghostwriter per una rubrica su una rivista per adolescenti che, stanca dell’obesità, decide di fare l’intervento per la diminuzione di peso. Mentre aspetta la chiamata dall’ospedale, però, si trova invischiata in una complicata storia di attiviste e vigilanti.

Gang Leader for a Day Basata sull’autobografia di Sudhir Venkatesh, la serie narra le vicende dello scrittore e ciò che lui pensa su temi come povertà, droga e gang nella città di Chicago.                                                                                                                                       

Lodge 49 E’ una serie drama che narra le vicende di un giovane ex surfista californiano che decide di unirsi ad una loggia dopo la morte del padre. La serie sarà divisa in 10 episodi.                                                                                                                                             

McMafia E’ una miniserie nata da una collaborazione britannico-americana. E’ basata su un libro omonimo e verrà distribuita nel 2018. Narra le vicende di un britannico di origine russa che cerca di vivere la propria vita lontano dalle influenze della sua famiglia, coinvolta con la mafia, ma che deve vedersela con varie figure della criminalità organizzata.                                                                                                                                       

NOS4A2 E’ una miniserie basata su un romanzo. Narra le vicende di una donna che cerca di salvare il figlio da un killer con dei poteri soprannaturali.

The Ballad of Black Tom E’ una serie basata su un racconto fantasy/horror. Narra le vicende di un uomo povero che vive ad Harlem che entra in contatto con uno strano milionario che vuole che partecipi ad un complotto che riguarda i Great Old Ones (figure dell’universo horror inventate da H.P. Lovecraft).

The Spy Who Came in From the Cold Miniserie basata su un romanzo di spionaggio del 1963 che narra di vicende accadute durante la guerra fredda.

The Terror Serie antologica che uscirà nel 2018 basata sul best seller di Dan Simmons. Narra le vicende di un gruppo di partecipanti ad una spedizione in Artide tra il 1845 e il p16_0.jpg1848. La spedizione, però, va male e i sopravvissuti devono vedersela con freddo e malattie. Uno dei protagonisti è interpretato da Jared Harris.

Thief of Thieves Questa serie è basata su un fumetto creato da Robert Kirkman (creatore di The Walking Dead) e narra le vicende di un ladro che decide di rubare ad altri ladri.

Altri progetti in corso per AMC: The Night of the Gun; The Age of Miracles; On Becoming God in Central Florida; Briggs Land; In the Middle of the Street; Liking What You See; Pandora; Shock Theatre; Silent History; un progetto su Rainn Wilson; Wicked West.

 

Non perdetevi le serie in lavorazione nelle altre reti americane:

Series in progress #2: CBS, Fox, Freeform

Series in progress #3: FX, HBO, NBC

Series-in-progress #4: Netflix

Series-in-progress #5: Prime Video, Showtime, Spike, Starz

Series-in-progress #6: Hulu, Syfy, The CW, TNT, USA Network