A prima vista: 9-1-1

  • Genere: procedural drama
  • Creatori: Ryan Murphy e Brad Falchuck
  • Episodi: ?
  • Distribuzione: Fox
  • Data di uscita: 3 gennaio 2018
  • Data di uscita in Italia: 13 febbraio 2018
  • Attori principali: Angela Bassett, Peter Krause, Connie Britton

9-1-1, come si può intendere dal titolo, è una serie che parla di emergenze. Segue infatti le vicende di coloro che rispondono per primi alle chiamate di emergenza: i centralinisti del 118 (negli Stati Uniti il numero è 911), i paramedici, i poliziotti e i vigili del fuoco.

Non vi sembra di avere un piccolo deja-vu? Se è così, è successo anche a me, perché mettendo insieme medici, poliziotti e vigili del fuoco, la mente va immediatamente ad uno dei più grandi franchise della serialità televisiva, quella di Chicago su NBC. Questa nuova serie deve battere e differenziarsi da 3 serie che stanno facendo molto successo ormai da parecchie stagioni. E’ altrettanto vero che questo tipo di prodotto, tipicamente, fa molto successo. Niente dà più adrenalina che vedere persone “comuni” che salvano vite quotidianamente. Comunque la Fox sta rischiando parecchio. Ma chi non rischierebbe per Ryan Murphy?

Se Shonda Rhimes è la regina della serialità, Ryan Murphy ne è il re. Per chi non avesse fatto i compiti a casa, Murphy è il creatore e/o produttore esecutivo di Nip/Tuck (FX, 2003-2010), Glee (Fox, 2003-2010), Scream Queens (Fox, 2015-2016), American Horror Story (FX, 2011-oggi), American Crime Story (FX, 2016-oggi) e Feud (FX, 2017-oggi). Molte di queste serie, poi, sono state create in collaborazione con Falchuk, quindi i due possono davvero creare dei grandi successi televisivi.

Anche il cast non è niente male: Connie Britton è un’attrice molto conosciuta, fin da Friday Night Lights (serie meravigliosa che consiglio a tutti di vedere). Ultimamente era la protagonista di Nashville che ha sorprendentemente lasciato durante la stagione dell’anno scorso. Forse lo ha fatto proprio per tornare da Murphy, con cui aveva lavorato già nella prima stagione di American Horror Story? Sono in molti gli attori che mollerebbero tutto per tornare a lavorare per lui. E forse così ha fatto Britton, lasciandosi alle spalle una serie che è comunque arrivata alla sua ultima stagione e che non sta facendo dei gran risultati di ascolti.

Oltre a lei, anche Peter Krause è piuttosto conosciuto per gli appassionati di televisione, soprattutto per la serie Parenthood. Anche lui è un bravo attore e qui interpreta un ruolo che sembra piuttosto interessante, con risvolti che possono sicuramente creare empatia negli spettatori.

Ma passiamo alla storia in sé: all’inizio dell’episodio, dopo qualche secondo di calma, veniamo immediatamente buttati in medias res. Giusto così, dato che normalmente quando c’è un’emergenza, non si ha molto tempo per organizzarsi. Nel giro dei primi 5 minuti, salvano una vita e ne perdono un’altra. Questo fa capire agli spettatori che non vedranno sempre dei finali felici. Quando portano di corsa il neonato appena salvato al pronto soccorso, non ci viene nemmeno detto se ce la farà. Insomma, vogliono proprio mostrarci cosa significa essere queste persone, considerate un po’ degli eroi della quotidianità.

9-1-1_Fox.jpg

Ci sono momenti che provocano molta ansia in chi guarda, durante questi 45 minuti, però mi chiedo se non abbiano un po’ affrettato i tempi. Hanno già messo in scena parecchi casi particolari: un bambino appena nato in un tubo di scarico, una ragazza quasi stritolata da un serpente, un vigile del fuoco che salva una poliziotta con il getto d’acqua del suo camion. Potrebbe essere una strategia per “agganciare” subito il pubblico, ma poi tenere il ritmo così elevato sarà difficile!

E’ una serie che piacerà sicuramente a chi ama i medical drama, le serie su persone che salvano vite e, appunto, a chi ama il franchise di Chicago. Vedremo solo se Murphy riuscirà a cavarsela e ad essere promosso per una seconda stagione, considerando che ha ben altro nel suo piatto, con Feud nominata a tantissimi premi e American Crime Story sotto gli occhi di tutti con la nuova stagione.

Punteggio:

  • Recitazione: 8
  • Storia: 6,5
  • Qualità: 7,5
  • Regia: 7

Ecco il trailer:

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...